CertosaToday

Milano, ragazzino aggredito e accoltellato alla pancia in via Natta: fermato l'aggressore

È successo in via Natta nel pomeriggio di martedì 31 marzo, alla base della zuffa una lite per futili motivi

Un ragazzo algerino di 19 anni è stato accoltellato in via Natta a Milano nel pomeriggio di 31 marzo. L'aggressore, un marocchino di 30 anni senza fissa dimora, è stato arrestato dai carabinieri con l'accusa di tentato omicidio.

Tutto è accaduto un attimo prima delle 14.10, come riportato dall'azienda regionale di emergenza urgenza. L'uomo, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, avrebbe assistito a una lite tra il 19enne e un marocchino di 17 anni (entrambi senza fissa dimora e già noti alle forze dell'ordine). Non è rimasto in disparte: quando è spuntato un coltello (sembra brandito dal 19enne) lo ha afferrato e si è scagliato contro di lui raggiungendolo con alcuni fendenti all'addome per poi scappare.

Inizialmente le condizioni del 19enne sembravano disperate, tanto che la centrale operativa del 118 aveva inviato sul posto un'ambulanza in codice rosso. Il giovane è stato trasportato in codice rosso al Niguarda dove è ricoverato in prognosi riservata ma fortunatamente non sembra essere in pericolo di vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'aggressore è stato rintracciato poco lontano dai carabinieri del comando provinciale di Milano ma l'arma bianca non è stato trovata. Il 30enne è accusato di tentato omicidio ed è stato accompagnato nel carcere milanese di San Vittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

Torna su
MilanoToday è in caricamento