CertosaToday

Attimi di paura per un uomo: aggredito e preso a pugni in strada da quattro sconosciuti

È successo nella serata di mercoledì 1° maggio in via Palizzi (zona Certosa)

Immagine repertorio

È stato fermato, accerchiato e poi aggredito da quattro persone che poi hanno fatto perdere le proprie tracce. Attimi di paura nella serata di mercoledì 1° maggio per un cittadino cinese di 58 anni, aggredito in via Palizzi a Milano (zona Certosa).

Tutto è avvenuto qualche minuto prima delle 22, come riferito dagli agenti della Questura. Gli aggressori, descritti dalla vittima come persone con tratti somatici simili a quelli dei nomadi, hanno fatto perdere le loro tracce prima dell'arrivo delle volanti di via Fatebenefratelli. Il 58enne ha rifiutato i soccorsi e le cure del pronto soccorso. Sul caso stanno indagando gli investigatori della Questura.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento