CertosaToday

Picchia la compagna e la fa stramazzare sull'asfalto: passanti lo fanno arrestare

È successo nella serata di domenica in via Correggio, nei guai un italiano di 29 anni

Immagine repertorio

Le ha tirato una testata che l'ha fatta stramazzare sull'asfalto. Poi non si è fermato: nonostante fosse a terra inerme ha continuato a colpirla con calci al costato. Quando sono arrivati gli agenti della Questura lei non voleva denunciare per paura di ritorsioni, ma i poliziotti — ricostruito l'accaduto anche grazie a due testimoni — hanno arrestato il violento con l'accusa di maltrattamenti in famiglia. È successo nella serata di domenica in via Correggio a Milano (zona De Angeli); nei guai un pregiudicato di 29 anni, italiano.

Tutto è iniziato intorno alle 20.45 quando un uomo ha chiamato gli agenti perché aveva notato una lite all'interno di un'automobile parcheggiata in via Mosè Bianchi. In particolare si è accorto che un uomo stava picchiando una donna. Lei ha tentato di abbandonare l'abitacolo, ma lui ha ingranato la prima bloccandola all'interno della vettura. Il testimone non ha girato lo sguardo dall'altra parte: dopo la telefonata al 112 li ha seguiti per alcune centinaia di metri per poi perderli di vista. Intorno alle 21 un'altra chiamata ha segnalato un'aggressione in strada in via Correggio: lo stesso uomo aveva colpito e fatto stramazzare al suolo la compagna.

Pochi minuti dopo sono intervenuti gli agenti di via Fatebenefratelli che ha bloccato l'aggressore: un pregiudicato 29enne. La vittima, una ragazza di trent'anni, ha raccontato di essere stata vittima di violenza e di non voler sporgere denuncia. Gli investigatori grazie al "protocollo Eva" sono riusciti a scoprire che negli ultimi mesi la donna aveva subito almeno quatto pestaggi: due dei quali l'avevano costretta a ricorrere alle cure del pronto soccorso per una frattura al naso e alle costole. Grazie anche alla seconda testimonianza i poliziotti hanno arrestato il violento.

Sempre nella serata di domenica 1° ottobre si è consumata un'altra violenza sulle donne e gli agenti della Questura hanno arrestato un cittadino egiziano di 41 anni per tentato omicidio e atti persecutori.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Sciopero di metro, bus e tram Atm: ecco gli orari dei mezzi per giovedì 11 luglio a Milano

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Rapina in banca a Milano: clienti e dipendenti sequestrati, due banditi in fuga con i soldi

  • Sciopero Trenord a Milano, i treni si fermano per 23 ore: nessuna fascia di garanzia, gli orari

Torna su
MilanoToday è in caricamento