CertosaToday

Milano, sparatoria in piazzale Lotto, filobus crivellato dai proiettili: indaga la polizia locale

Scene da far west al capolinea della 90-91 nella notte tra giovedì e venerdì 26 luglio

Ha allungato le braccia e premuto il grilletto. Sette colpi. Sette proiettili. Tutti sparati da un'arma ad aria compressa contro un filobus della linea 91. Vetri rotti, ma fortunatamente nessun ferito. È successo intorno alle 2.50 in Piazzale Lotto a Milano (zona San Siro). E sul caso stanno indagando gli agenti della polizia locale.

Secondo quanto trapelato sembra che non ci sia nessun testimone: l'autista del mezzo pesante pare che si fosse allontanato per espletare alcuni bisogni, mentre a bordo del mezzo non c'era nessun passeggero, fortunatamente. A lanciare l'allarme è stato lo stesso conducente che tornando sul mezzo ha visto i finestrini infranti e ha chiamato la centrale operativa di Atm che ha inviato sul posto autoradio della security Atm. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della polizia locale, in zona per dei controlli.

I conducenti sono molto preoccupati e hanno diffuso un volantino presso i colleghi: "Di notte sui mezzi succede di tutto. Questa volta sono stati superati i limiti di sopportazione", si legge: "Come mai la security di Atm non presidia i capolinea?". Il volantino è firmato dalla Rsu del deposito di viale Molise.

Un'ora di sciopero notturno

Durante la giornata, i sindacati di Atm (tutti) hanno deciso di proclamare un'ora di sciopero notturno, nella notte tra il 26 e il 27 luglio, tra le 3 e le 4, per chiedere maggiore sicurezza per tutto il personale viaggiante. "Le contromisure di Atm, purtroppo, non sono sufficienti", si legge in una nota unitaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Spara" contro il bus: il precedente a Baggio

Non è la prima volta. A fine giugno un ragazzo di 21 anni già noto alle forze dell'ordine aveva sparato con una pistola scacciacani a un un altro bus di Atm — un mezzo della linea 76. Il giovane, già noto alle forze dell'ordine, era stato rintracciato e denunciato dai carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento