CertosaToday

Via Ippodromo, «amianto accatastato al muro. Un cantiere che sembra discarica»

La denuncia fotografica su Facebook dell'assessore municipale Fedrighini

Foto Enrico Fedrighini (Fb)

Un cantiere edile che «sembra discarica». La denuncia arriva direttamente dall'assessore del Municipio 8 Enrico Fedrighini che, ricevuta una segnalazione, si è recato immediatamente in loco, ha verificato e ha postato su Facebook una serie di fotografie del cantiere di via Ippodromo 8, a Lampugnano.

«Big bags - scrive Fedrighini - contenenti amianto depositati accanto ai muri dell'edificio in demolizione, con calcinacci e blocchi di pareti in caduta libera. Un cantiere edile non è una discarica. Queste cose a Milano, Municipio 8, non si fanno!». L'assessore promette una segnalazione immediata all'Arpa, all'Ats e alla polizia locale.

«La qualità della vita in città - è il suo commento - dipende anche da chi la abita e dagli attori economici che vi operano». Lunga storia quella dell'indirizzo "Ippodromo 8". Presto sorgerà un nuovo edificio con torre di 22 piani oltre ad altri due corpi perpendicolari per creare una "corte". L'edificio precedente, che apparteneva alle Poste, era stato costruito negli anni '80 e, con la formula di "casa albergo" (con contratti che, teoricamente, potevano essere scissi alla fine di ogni mese), ospitava postini e dipendenti comunali con un canone di affitto agevolato.

Nel 2009 la svolta con una nuova proprietà: l'apertura ai canoni di mercato e anche la richiesta, qualche anno più tardi, di abbattere per realizzare un nuovo edificio. E' del 2012 il "braccio di ferro" tra la stessa proprietà e i circa 240 inquilini, a cui vennero sospesi i servizi di luce e portineria.

Aggiornamento: verifiche, tutto in ordine

In giornata sono state effettuate da Ats e polizia locale le verifiche richieste. Gli involucri con l'amianto sono stati messi in sicurezza e l'impresa ha dichiarato a verbale - riferisce Fedrighini - che «i lavori veri e propri di demolizione inizieranno solo dopo che il materiale raccolto sarà trasportato presso le idonee strutture di smaltimento».

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • E' morto a Milano Enrico Nascimbeni, aveva 59 anni

  • Sciopero dei mezzi a Milano, giovedì stop a metro, tram e bus Atm: gli orari dell'agitazione

  • Meno di 300 euro per andare (e tornare) da Milano a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Ragazzo di ventidue anni sparito da oltre un mese: ritrovato a Milano, dormiva in strada

Torna su
MilanoToday è in caricamento