CertosaToday

Il Natale di due ragazzini: sfondano le auto del car sharing in via Bolla per rubarle, arrestati

In manette due ragazzi che hanno da poco compiuto 18 anni. Sono stati fermati dalla polizia

Natale in cella per due ragazzini che hanno da poco compiuto diciotto anni. 

I giovanissimi, insieme a un terzo amico per ora fuggito, sono stati sorpresi dalla polizia mentre martedì mattina - alle 11 - cercavano di rubare due Share'n go parcheggiate in via Bolla. Il gruppetto, stando a quanto riferito dalla Questura, ha sfondato i finestrini di due auto elettriche e ha cercato di rubarle senza riuscire però a metterle in moto. 

Alla vista della Volante, i tre sono scappati ma i due 18enni - entrambi italiani - sono stati bloccati dagli agenti e arrestati. 

I giovanissimi, che non avevano mai avuto problemi con la giustizia, devono rispondere delle accuse di tentato furto pluriaggravato continuato e danneggiamento. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento