CertosaToday

QT8, il Comune di Milano fa ricorso contro il vincolo monumentale: "Blocca tutto"

Palazzo Marino contro il Ministero: "Chiediamo che venga convertito il vincolo, da monumentale a paesaggistico"

Via Pogatsching

No al vincolo monumentale per l'intero quartiere QT8: il Comune di Milano ha deciso di ricorrere al Tar contro il decreto del 3 giugno che ha vincolato la zona imponendole un «interesse culturale particolarmente importante». Da mesi si parlava dell'intenzione del Ministero dei Beni Culturali ma ora, di fronte all'atto, nessun ripensamento è possibile.

Palazzo Marino e il Municipio 8 chiedevano che il vincolo fosse convertito da monumentale a paesaggistico, come è per altri quartieri di Milano (tra cui i Navigli), ritenendo che il vincolo monumentale sia troppo restrittivo anche per le attività private. In realtà per il QT8 il Ministero ha pensato a una differenziazione a quattro livelli: maggiormente vincolati sono gli spazi verdi (tanti nel quartiere, in primis il Monte Stella), le strade, le piazze, gli edifici pubblici (come la scuola Martin Luther King e il Padiglione con campo giochi di via Pogatsching) e alcuni edifici privati maggiormente rappresentativi (e meno modificati negli anni).

Autorizzazione preventiva

In questi casi, ogni intervento ha bisogno di una autorizzazione preventiva del "braccio locale" del Ministero, cioè la Sovrintendenza. Un vincolo che, addirittura, ha del paradossale: rispetto ai "vicini di casa" che si trovano una villa o un palazzo rimaneggiati, e allora possono agire senza troppe limitazioni, è penalizzato chi ha (negli anni) rispettato l'estetica originaria il più possibile.

«Il vincolo monumentale posto al quartiere - dichiara l’assessore all’urbanistica Pierfrancesco Maran - è una scelta anomala, che pare molto ideologica e che causerà criticità di intervento nelle manutenzioni di strade ed edifici pubblici per il Comune e rigidità burocratiche irragionevoli ai proprietari di abitazioni. Per questo ricorriamo confidando di poter arrivare a un vincolo di natura paesaggistica molto più coerente rispetto alle caratteristiche del quartiere e che il Comune auspicava da anni».

Progetto per il Monte Stella

In Municipio 8 soltanto la Lega e il Movimento 5 Stelle (quest'ultimo è il partito del ministro Alberto Bonisoli) si erano opposti alla risoluzione proposta dal verde Enrico Fedrighini per chiedere che il vincolo cambiasse in paeaggistico. E intanto, per il QT8, il Comune promuove un progetto di riqualificazione proposto dall'Associazione AmbienteAcqua Onlus insieme al Comune stesso ma anche agli architetti della provincia, Club Alpino e altre associazioni.

Il progetto prevede un programma di recupero, ripristino e manutenzione dell’intero complesso del Monte Stella, 300 mila metri quadrati, uno dei polmoni verdi più diversificati ed estesi di Milano. Gli interventi prioritari vanno dalla ripresa totale del sistema di canaline e tombini, per una miglior regimentazione delle acque meteoriche, al recupero delle aree a maggior pendenza, per garantirne la massima fruibilità da parte di cittadini e bikers. Saranno inoltre realizzate soluzioni tecniche che consentiranno alle persone con disabilità la fruizione del percorso centrale del parco: sarà la prima realizzazione in un parco pubblico della Lombardia per lunghezza. Il programma prevede anche la messa a dimora di nuovi arbusti e alberi forestali e la perimetrazione di zone da destinare ad ambito protetto per attività educative e didattiche.

Gli interventi, per un valore totale di 155mila euro (di cui il Comune cofinanzia 50mila euro), saranno realizzati con il minor utilizzo possibile di macchine operatrici, con l’obiettivo di salvaguardare la vegetazione del parco. Ma il vincolo monumentale imporrà un rallentamento di questo progetto perché ogni intervento dovrà essere autorizzato separatamente dalla Sovrintendenza.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso incidente in tangenziale Est: donna infilzata dal guard-rail, gravissima

  • Dramma a Sanremo, turista milanese in vacanza muore annegata mentre fa il bagno

  • Milano, violenta rissa da Far West: due feriti gravi e un vigile colpito al braccio

  • Temporali di "forte intensità" in arrivo a Milano: scatta l'allerta meteo di codice giallo

  • Soffocata da boccone al pranzo di Ferragosto: milanese in vacanza muore dopo tre giorni

  • Milano, appuntamento all'alba per la "resa dei conti": rissa tra ragazzine in centro, due ferite

Torna su
MilanoToday è in caricamento