CertosaToday

Golosaria 2010, oltre 10 mila visitatori: oggi l'ultimo appuntamento

Oggi ultimo appuntamento per la manifestazione "Golosaria 2010", un evento che in soli due giorni ha visto la partecipazione di ben oltre 10.000 persone

L'edizione di Golosaria 2010 è stato un vero tripudio di partecipazioni con oltre 10.000 visitatori in soli due giorni, per non parlare di quelli che oggi hanno aderito all’ultimo giorno previsto per questa “golosa” manifestazione  ideata da Paolo Massobrio, autore del Golosario, apprezzando i prodotti ma anche i piatti della tradizione lombarda.

Se ieri uno degli eventi protagonisti è stata una memorabile colazione in famiglia a partire dalle ore 10.15 con "certe idee intorno alla frutta di stagione" ispirate dagli chef "coronati" di Papillon, insieme a numerosi appuntamenti distribuiti in tutta la giornata, oggi viene presentata la IX edizione della GuidaCriticaGolosa alla Lombardia. In queste 480 pagine dedicate al palato di appassionati e curiosi, si può scoprire il meglio dell’enogastronomia lombarda, ligure e valdostana con 1.085 segnalazioni di ristoranti, osterie e vinerie e 976 negozi e produttori di buon cibo. Si pensi che la sola Lombardia conta 457 locali titolari, 284 "altri locali", cui si aggiungono 743 luoghi del gusto e produttori di cose buone oltre a 284 cantine.

Nello stile di Papillon, i ristoranti, le trattorie, le aziende agrituristiche, le vinerie, i produttori e i negozi sono stati visitati, anche quest'anno, con prenotazione sotto falso nome: grazie a questa partecipazione anonima è stato possibile poter esprimere un giudizio obiettivo sui piatti preparati e tale giudizio è stato espresso in “faccini”, ossia mediante la raffigurazione dell’espressione che si dipinge sul volto dopo la prova fatta. Il “faccino radioso” corrisponde al massimo dei voti, ovvero ad un 10 e lode, mentre la "corona" è la perfezione di tutti i piatti del menu ed è stata assegnata a 45 ristoranti.

Oltre a questi riconoscimenti, la GuidaCriticaGolosa assegna 60 faccini radiosi a testimonianza della qualità della ristorazione lombarda. La provincia che ne conta il maggior numero è Milano con 20, a seguire Brescia con 10, Cremona con 6; Monza-Brianza, Lecco, Bergamo e Pavia con 4, Mantova, Varese e Sondrio con 2, Como e Lodi con 1.


Ma non finisce qui, il pomeriggio di Golosaria si animerà alle ore 14.00 con l'Asta delle 10 migliori Fontine d'Alpeggio dell'estate 2010 in collaborazione con la Regione Autonoma Valle d'Aosta, mentre a partire dalle ore 15.00 si terranno la presentazione e il riconoscimento ai migliori locali e ai migliori artigiani della IX edizione della GuidaCriticaGolosa alla Lombardia.

"Il successo della manifestazione – dichiara Paolo Massobrio - sta nella community che si è formata attorno al mondo di Papillon dove Golosaria è uno dei momenti più qualificanti. Questa non sarà mai una fiera, perché la nostra vocazione è il salotto circoscritto, l'incontro con i protagonisti del gusto con i quali fare un percorso che con l'associazione Papillon dura un anno, giorno dopo giorno”.

"Incredibile – dichiara Marco Gatti, autore con Massobrio della GuidaCricaGolosa alla Lombardia - è stata la premiazione dei migliori vini d’Italia scelti per il IX anno consecutivo senza premiare mai la stessa azienda. Con sorpresa abbiamo riscontrato che il 50% dei premiati erano giovani sotto i 34 anni: questo è uno specchio dell'agricoltura italiana che nessuno ha ancora mai fatto vedere. Vogliamo sostenerlo”.

Inoltre, per tutta la durata della rassegna l'area lounge di Golosaria ospiterà banchi di assaggio con i piatti della tradizione lombarda realizzati con la partecipazione di: Provincia di Milano, Provincia di Mantova, Provincia di Como, Provincia di Lecco, Provincia di Brescia, Provincia di Varese e Provincia di Sondrio.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento