CertosaToday

Ragazzina derubata fuori dalla metro: insegue il ladro insieme al padre e lo fa arrestare

È successo nella serata di sabato 10 novembre in zona San Siro a Milano

Immagine repertorio

Ha scippato l'iPhone dalle mani di una ragazzina ed è scappato. L'epilogo? Le manette, ma dopo una fuga durata diverse centinaia di metri, inseguito prima dalla ragazzina, poi da lei e suo padre e infine dai poliziotti che lo hanno arrestato. È successo nella serata di sabato 10 novembre in via Chianelli (zona San Siro), nei guai un cittadino marocchino di 24 anni.

Tutto è iniziato vicino all'uscita della metropolitana di Lampugnano dove la giovane è stata avvicinata dal giovane che gli ha strappato di mano lo smartphone ed è scappata via. Lei non si è persa d'animo: ha chiamato il padre e insieme hanno rincorso lo scippatore. Poco dopo è intervenuta una volante della polizia che ha bloccato il 24enne. Per lui, irregolare sul territorio italiano e con alcuni precedenti alle spalle, sono scattate le manette. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Dolore alla cervicale: i rimedi per combatterlo

  • Piante grasse in casa: ecco perchè fano bene alla salute

  • Disattivare le utenze: ecco come fare

I più letti della settimana

  • Sabato di maltempo a Milano: allerta meteo arancione della protezione civile per temporali

  • Milano, "tentato suicidio" a Famagosta: donna sotto la metro, la M2 ferma per un'ora e mezza

  • La Gomorra africana a due passi da Milano: spaccio, armi e sparatorie fra le gang rivali

  • Milano, nubifragi e grandine: il Seveso esonda due volte, strade e sottopassi allagati in città

  • Due scioperi in tre giorni, stop a metro Atm e treni Trenord: il mese infernale dei pendolari

  • Morto il musicista milanese 'Marione': fu il chitarrista di Battiato

Torna su
MilanoToday è in caricamento