CertosaToday

Villapizzone, immigrati occupano ex scuola chiusa per amianto

La struttura era stata usata come rifugio per senzatetto fino al 30 marzo

L'ex scuola (foto Sardone)

L'ex scuola Colombo di via Pizzigoni (zona Villapizzone) è stata occupata da cittadini extracomunitari: lo segnala Silvia Sardone, consigliera comunale di Forza Italia, ricordando che il Comune di Milano aveva utilizzato la struttura fino al 30 marzo come dormitorio per senzatetto durante l'emergenza freddo.

"Chiunque può accedere all'area, visto che il cancello aperto", scrive in una nota la Sardone, secondo cui sarebbe anche in atto "una specie di racket dell'occupazione con alcuni personaggi che chiederebbero a immigrati e sbandati un contributo per dormire nell'ex scuola". I residenti si lamentano soprattutto per la marcata vicinanza ad una scuola elementare e a numerose abitazioni.

La scuola era stata chiusa a causa della presenza di amianto. L'esponente forzista chiede un immediato intervento per lo sgombero e la messa in sicurezza dell'edificio.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Milano, dramma a Rogoredo: ragazza di 28 anni muore travolta da un treno in stazione

Torna su
MilanoToday è in caricamento