CertosaToday

Villapizzone, immigrati occupano ex scuola chiusa per amianto

La struttura era stata usata come rifugio per senzatetto fino al 30 marzo

L'ex scuola (foto Sardone)

L'ex scuola Colombo di via Pizzigoni (zona Villapizzone) è stata occupata da cittadini extracomunitari: lo segnala Silvia Sardone, consigliera comunale di Forza Italia, ricordando che il Comune di Milano aveva utilizzato la struttura fino al 30 marzo come dormitorio per senzatetto durante l'emergenza freddo.

"Chiunque può accedere all'area, visto che il cancello aperto", scrive in una nota la Sardone, secondo cui sarebbe anche in atto "una specie di racket dell'occupazione con alcuni personaggi che chiederebbero a immigrati e sbandati un contributo per dormire nell'ex scuola". I residenti si lamentano soprattutto per la marcata vicinanza ad una scuola elementare e a numerose abitazioni.

La scuola era stata chiusa a causa della presenza di amianto. L'esponente forzista chiede un immediato intervento per lo sgombero e la messa in sicurezza dell'edificio.

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

  • Omicidio a Sesto: uomo in carrozzina uccide la moglie con il poggiapiedi della sedia a rotelle

Torna su
MilanoToday è in caricamento