CertosaToday

Villapizzone, immigrati occupano ex scuola chiusa per amianto

La struttura era stata usata come rifugio per senzatetto fino al 30 marzo

L'ex scuola (foto Sardone)

L'ex scuola Colombo di via Pizzigoni (zona Villapizzone) è stata occupata da cittadini extracomunitari: lo segnala Silvia Sardone, consigliera comunale di Forza Italia, ricordando che il Comune di Milano aveva utilizzato la struttura fino al 30 marzo come dormitorio per senzatetto durante l'emergenza freddo.

"Chiunque può accedere all'area, visto che il cancello aperto", scrive in una nota la Sardone, secondo cui sarebbe anche in atto "una specie di racket dell'occupazione con alcuni personaggi che chiederebbero a immigrati e sbandati un contributo per dormire nell'ex scuola". I residenti si lamentano soprattutto per la marcata vicinanza ad una scuola elementare e a numerose abitazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scuola era stata chiusa a causa della presenza di amianto. L'esponente forzista chiede un immediato intervento per lo sgombero e la messa in sicurezza dell'edificio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Accoltellato sull'autobus a Milano, 23enne gravissimo in ospedale

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

Torna su
MilanoToday è in caricamento