CertosaToday

Pretende che la ex gli restituisca i 20 euro dei pannolini: la prende a pugni in faccia, arrestato

Si tratta di un pregiudicato italiano di 36 anni: ha precedenti per droga, evasione e maltrattamenti

Repertorio

Si è presentato a casa dell'ex compagna in zona Certosa a Milano, nel pomeriggio di lunedì. Doveva riprendersi il cellulare che aveva dimenticato il giorno prima, quando era andato a trovare la figlia di 2 anni e mezzo affidata alla madre. Secondo quanto hanno raccontato i carabinieri, proprio la ragazza era andata all'androne per consegnargli il telefono ma oltre allo smartphone l'uomo ha preteso la restituzione dei 20 euro che le aveva lasciato per i pannolini della piccola. Al rifiuto della donna, l'ex fidanzato è andato fuori di sé e l'ha presa a schiaffi e pugni.

Pochi minuti di violenza terminati grazie all'intervento dei carabinieri del Nucleo Radiomobile. A chiamare i militari sono stati i condomini e la nonna della bimba, che improvvisamente ha visto la figlia rientrare trafelata in casa.

Chi è il pregiudicato arrestato

I carabinieri lo hanno trovato ancora nel condominio. Era davanti alle rastrelliere e stava prendendo a calci la bici della donna. Per lui sono scattate le manette per atti persecutori: non solo assillava la donna, che lo aveva già denunciato a novembre e a dicembre, ma l'aveva già aggredita e mandata in ospedale.

Si tratta di un pregiudicato italiano di 36 anni: ha precedenti per droga, evasione e maltrattamenti. Per lui sono aperte le porte del carcere e sarà sottoposto ad un processo per direttissima. L'ex compagna, una 29enne, invece ha preferito non chiamare il 118 stavolta.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Devono dargli mazzate da orbi a sto tossico di emme!

  • La rastrelliera te la devono infilare li....

Notizie di oggi

  • Video

    Area B, Granelli: "Iniziati test verifica, da giovedì aperto l’info point"

  • Incendi

    Milano, incendio a Quarto Oggiaro: fiamme in una palazzina abbandonata di via Grassi

  • Cronaca

    Milanese trovato morto in Kenya: forse aggredito da ippopotamo mentre correva

  • Cronaca

    Non si ferma all'alt: folle inseguimento, poi sperona l'auto dei carabinieri e scappa a piedi

I più letti della settimana

  • Milano, l'ex concorrente del Gf minacciato in stazione Centrale: "Aggredito per la droga"

  • Lascia una ragazza morta dopo lo schianto, fugge e manda il padre: fermato il "pirata"

  • Incidente in piazzale Cardorna: autobus Atm travolge volanti della polizia, due agenti gravi

  • Mobili "rubati" o venduti a parenti con i prezzi falsi: maxi truffa da Ikea, 30 lavoratori nei guai

  • Milano, tragedia sfiorata nella fermata metro a Loreto: cede gradino della scala mobile

  • Milano, lavori in metropolitana: M2 "tagliata", niente metro verde in alcune fermate, dettagli

Torna su
MilanoToday è in caricamento