CertosaToday

Rompono il vetro con un pugno e cercano di rubare la borsa: la guidatrice resiste

E' successo nella serata di martedì all'angolo Monumentale-Farini

Indaga la polizia

Una donna di 39 anni ha subìto un tentativo di furto mentre era a bordo della sua auto insieme alla figlia di 15 anni. E' successo intorno alle otto e un quarto di sera di martedì 3 maggio.

La 39enne, di nazionalità cinese, era ferma al semaforo all'angolo tra piazza Monumentale e via Farini quando si sono avvicinati due ragazzi in scooter. Uno di loro ha infranto il vetro del finistrino anteriore della vettura con un pugno e ha cercato di rubare la borsa. La donna, pur ferita dalle schegge di vetro (verrà medicata al Fatebenefratelli), è riuscita a trattenere la borsa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due malviventi ad un certo punto si sono resi conto che non sarebbero riusciti a rubare nulla e sono scappati. Probabilmente avevano "puntato" la 39enne sapendo che, di professione, gestisce una sala giochi in via Vittorio Veneto a Bresso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

  • Tragedia a Pero, bambino di 5 anni muore soffocato mentre mangia una brioche in casa

Torna su
MilanoToday è in caricamento