CertosaToday

Furto in casa, carabinieri agguantano il ladro inseguendolo in bici

Il complice è stato arrestato nell'androne del palazzo. Avevano svaligiato un appartamento

Via Lomazzo

Si è lanciato all'inseguimento in bicicletta di un ladro d'appartamento che stava scappando e, alla fine, lo ha arrestato. E' successo intorno alle otto meno un quarto di sera di giovedì 11 febbraio in via Lomazzo. Tutto è iniziato quando due malviventi, di 29 e 32 anni, hanno tentato di introdursi in una abitazione. Ma i proprietari si trovavano all'interno dell'appartamento e hanno telefonato al 112.

I due "topi d'appartamento", nel frattempo, hanno forzato la porta di un secondo appartamento e l'hanno razziato per poi iniziare la fuga. Nel frattempo, però, erano arrivati i carabinieri, che li hanno sorpresi nell'androne del palazzo.

Uno dei due è stato immediatamente immobilizzato, mentre l'altro si è dato alla fuga a piedi. Una ragazza in bicicletta, che aveva assistito alla scena, ha offerto il suo mezzo ad un carabiniere.

Il militare ha inforcato la bici e rapidamente ha raggiunto il malvivente, arrestando anche lui. La refurtiva è stata interamente recuperata: si trattava di gioielli e computer. I carabinieri hanno anche sequestrato gli attrezzi usati per lo scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento