CertosaToday

Sarpi, scoperta farmacia abusiva: forse facevano anche interventi chirurgici

2mila confezioni di medicinali e materiale sanitario sono stati sequestrati stamattina in via Alerdi, nel quartiere cinese di Sarpi. È il secondo caso in tre giorni

Ad insospettire la Polizia Locale era stato uno strano via vai a tutte le ore. Oggi, a seguito di ispezione, è arrivata la conferma che l'erboristeria di Aleardi era in realtà una farmacia abusiva. Almeno 2000 confezioni di medicinali sono stati sequestrati dagli agenti del Nucleo tutela trasporto pubblico: tutti importati dalla Cina, con scritte soltanto in cinese e con l'acronimo Otc (farmaco da banco) accuratamente nascosto dalle etichette con i prezzi.


Tra la trentina di categorie, c'erano antibiotici, prodotti per donne in gravidanza, integratori per bambini antiallergici, analgesici e altre sostanze su cui sono in corso accertamenti. Il sospetto è che i clienti si sottoponessero anche a visite visto che sono stati trovati anche 2 lettini, apparecchi elettromedicali e forbici speciali per piccoli interventi chirurgici. Il titolare, un cittadino cinese di 42 anni, è stato denunciato per abuso di professione medica, vendita di farmaci imperfetti e importazione di farmaci senza autorizzazione.


Il locale era già stato 'visitato' dai Nas dei Carabinieri tre volte: la prima nel 2005 quando posero sotto sequestro la cantina, tuttora sotto sigilli, stipandovi i medicinali, quindi nel 2006 e nel luglio 2010. Anche allora il titolare era stato denunciato per abuso della professione medica. "Solo due giorni fa, un'altra farmacia abusiva era stata scoperta dai vigili in via Messina. E anche in quel caso era stato denunciato il titolare cinese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento