CertosaToday

5 mila persone al Monumentale per l'1 novembre

La novità: i viali del cimitero più bello di Milano sono esplorabili con Google Street View

Un'immagine interna del Monumentale

Sono stati 5 mila i milanesi che hanno visitato il Cimitero Monumentale domenica 1 novembre, in occasione della commemorazione dei defunti. Grande la partecipazione di pubblico per le visite guidate e le diverse iniziative artistiche e musicali, quest'anno declinate nel segno delle donne, che si sono svolte durante tutta la giornata a conclusione della rassegna "Monumentale: museo a cielo aperto".

"Le 5 mila persone che oggi hanno visitato il Monumentale e gli oltre 25 mila cittadini e turisti che hanno partecipato, da giugno sino a novembre, agli appuntamenti musicali e teatrali, dimostrano come l'intenso lavoro dell'amministrazione di questi anni abbia permesso di valorizzare il Monumentale non solo quale luogo di culto e della memoria, ma anche come importante risorsa culturale e turistica a disposizione della città", ha commentato Franco D'Alfonso, assessore ai servizi civici e al marketing territoriale.

La giornata domenicale si è aperta con le celebrazioni dei 150 anni del Monumentale, narrati da Chiara Ferrari (Ipsos), Francesca Zajczyk (delegata alle pari opportunità), Marta Boneschi (storica) e Paola Bocci (consigliera comunale del Pd). I visitatori sono stati poi accompagnati tra i viali del Monumentale per le visite guidate. E i diplomati e gli studenti della scuola di teatro Paolo Grassi, al Famedio, hanno messo in scena un corto teatrale ispirato a Onorina Brambilla Pesce, partigiana che riposa al Monumentale: "Mamma cara, io resisto". 

E c'è una novità: attraverso Google Street View, si può ora "esplorare" il Monumentale stando davanti al proprio computer.

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, due fratelli morti in una casa a Baggio: uno ucciso a coltellate, un altro impiccato

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

  • La notte folle di un uomo: fa sesso con una prostituta, poi ‘spara’, la rapina e si accoltella

  • Omicidio suicidio a Milano: ammazza il fratello a coltellate, poi si impicca al balcone di casa

  • Incidente a Zibido, si schianta alla rotatoria e l'auto si ribalta più volte: morto un 32enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento