CertosaToday

Uomo accoltellato a bordo di un treno, è grave in ospedale

L'aggressione su un convoglio. Poi il ferito è sceso a Quarto Oggiaro dove è stato soccorso

Repertorio

Un uomo di circa 40 anni è stato accoltellato a bordo di un treno all'altezza di Garbagnate Milanese. E' successo dopo le sette e mezza di sera di martedì 6 novembre. L'uomo - un italiano tossicodipendente senza fissa dimora, forse di origine romana - è poi sceso alla stazione di Quarto Oggiaro dove è stato notato e soccorso dai sanitari del 118 per una coltellata all'addome. 

Il 40enne è stato trasportato all'ospedale Niguarda. Non sembra in pericolo di vita ma è comunque in gravi condizioni. Lui stesso avrebbe riferito alla polizia ferroviaria, che indaga, di essere stato accoltellato da tre sconosciuti, di probabile origine nordafricana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in Stazione Centrale a Milano, Frecciarossa urta il tronchino di sicurezza

  • Tragedia a Bareggio, trovato morto l'anziano che si era perso in campagna dopo l'incidente

  • Orrore a Milano, ragazzina di 17 anni stuprata davanti alla zia: arrestato un 29enne

  • Cercano di accoltellare Brumotti in centro a Monza: salvato dal giubbotto antiproiettile

  • Milano, tragedia nel cantiere della metro M4: Raffaele, l'uomo morto schiacciato dai detriti

  • Milano, tentato suicidio in metro: donna si lancia sui binari della rossa, ferma la M1

Torna su
MilanoToday è in caricamento