CertosaToday

Sesso e droga dappertutto: chiuso dalla questura un locale milanese

Le prostitute hanno cercato di nascondersi in bagno

I poliziotti appongono i sigilli al locale

Un locale notturno di Quarto Oggiaro verrà chiuso per una settimana poichè, nel corso di controlli la scorsa notte, la polizia ha trovato droga e prostitute. Una delle scorse sere i poliziotti, infatti, pattugliando il quartiere, hanno notato un'insegna luminosa all'interno di un complesso di aziende.

Gli agenti quindi sono entrati per un controllo e oltre alle sale, arredate con divani e luci soffuse, hanno notato lussuosissimi bagni e diverse confezioni di profilattici. Alcuni dei clienti cinesi, così come i proprietari, sono stati inoltre sorpresi in atteggiamenti intimi.

Alla viste delle divise le prostitute hanno cercato di nascondersi in un bagno. Durante uno dei controlli nel locale, gli agenti hanno anche notato sotto un divano, nascosto in fretta, un vassoio con sopra della Ketamina e una tesserina utilizzata per la divisione della droga in dosi. A seguito di questi controlli il questore Cardona ha disposto la sospensione della licenza per 7 giorni.

Per Quarto Oggiaro si tratta del 36esimo provvedimento di sospensione licenza eseguito negli ultimi 4 anni

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Clienti delusi dal villaggio di Natale di Milano, proteste sui social e richieste di rimborso

  • Incidente in viale Bezzi, schianto tra un filobus della 91 e un camion per la raccolta rifiuti

  • Villaggio di Natale di San Siro, l'organizzazione ai clienti delusi: 'Le criticità verranno risolte'

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • "Puoi spostarti?": ragazza prende a schiaffi un uomo sull'autobus Atm, ma lui è sordomuto

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

Torna su
MilanoToday è in caricamento