CertosaToday

Ruba in ospedale per due domeniche di fila: arrestato

L'uomo è stato sorpreso ancora una volta, sempre al Sacco

Il Sacco (Repertorio)

Aveva l'ordine di non avvicinarsi agli ospedali. Una prescrizione di sicurezza dovuta al suo "vizio" di rubare all'interno dei nosocomi cittadini. Eppure è stato nuovamente sorpreso e arrestato: risponderà anche della violazione della prescrizione.

Protagonista un sessantenne che vive non lontano dall'ospedale Sacco, da lui colpito per ben due domeniche di seguito. La prima, domenica 25 novembre, era stato sorpreso dalle forze dell'ordine all'esterno del nosocomio, con un cellulare di un paziente ricoverato in oncologia, ed era scattata la denuncia per ricettazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La seconda volta domenica 2 dicembre, verso le quattro di pomeriggio. Questa volta, però, direttamente all'interno del reparto di oncologia, fuori dalla stanza da cui aveva appena trafugato un cellulare ad un altro paziente ricoverato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ogni quanto bisogna pesarsi?

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: 29 morti e 84 nuovi casi ma pochi tamponi

  • Milano, finti 'assistenti civici' comunali: la polizia denuncia due youtuber di The Show

  • Bollettino Coronavirus in Lombardia e a Milano: + 402 nuovi casi positivi su quasi 20mila tamponi

  • All'Antico Vinaio a Milano, il 15 giugno apre il mitico locale delle schiacciate fiorentine

  • Notte di sangue a Milano, maxi rissa nel cuore della movida: ragazzo accoltellato, è grave

Torna su
MilanoToday è in caricamento