CertosaToday

Quarto Oggiaro, pitone reale recuperato nello scarico di un condominio

Non è chiaro come il serpente, un metro di lunghezza, sia finito negli scarichi del wc della palazzina. Dopo aver seminato il panico, è stato recuperato ed è al sicuro. Solo nei prossimi giorni si potrà valutare se la permanenza negli scarichi gli abbia causato danni irreversibili

Ha letteralmente gettato nel panico i condomini di un'intera palazzina a Quarto Oggiaro, un pitone reale di un metro finito chissà per quale motivo negli scarichi del wc. Forse qualcuno che voleva disfarsene, dopo averlo tenuto in casa.

Fatto sta che il serpente ha fatto la sua "comparsa" dal sifone di un gabinetto in una abitazione e da quel momento è stato il terrore. La voce della presenza di un serpente nei tubi di scarico si è sparsa per tutto il condominio e i proprietari hanno iniziato a gettare nei wc sostanze tossiche e corrosive, ma senza risolvere nulla.

E' stato il personale dell'Enpa - Ente nazionale protezione animali, insieme ad un idraulico, a recuperare il pitone e a portarlo in un luogo sicuro. Il serpente è stato lavato, visitato e messo al caldo e solo nei prossimi giorni si potrà valutare se la sua permanenza negli scarichi di via Ungaretti gli abbia arrecato dei danni irreversibili.

La soluzione di gettare sostanze corrosive per far scappare il rettile, è stata definita dall'Enpa "estremamente crudele e inutile" e "non avrebbe comunque risolto il problema". "L'atavica paura nei confronti dei serpenti purtroppo porta anche persone amanti degli animali a compiere gesti insensati".

Potrebbe interessarti

  • A Milano gli rubano la bici con cui sta viaggiando per il mondo, l'appello: "Aiutatemi"

  • Intolleranza al lattosio: come riconoscerla

  • Prova costume e pancia piatta: l’insormontabile sfida di ogni estate

  • Come avere i finanziamenti per riqualificare energeticamente la casa a Milano

I più letti della settimana

  • Parrucchiere dei vip aggredito e rapinato in Corso Como: polemica per il post sui social, Chef Rubio lo attacca

  • Milano, donna accoltellata in pieno centro: fendenti alla gola con una bottiglia, è grave

  • È morta Nadia Toffa, addio alla conduttrice de "Le Iene" che lottava contro il cancro

  • Appena arrivato a Malpensa inizia a tremare: muore 28enne 'mulo' del narcotraffico

  • Milano, dramma davanti al Tribunale: donna precipita e muore mentre pulisce i vetri. Foto

  • Morto il fumettista milanese AkaB, Gabriele Di Benedetto: aveva solo 43 anni

Torna su
MilanoToday è in caricamento