CertosaToday

Spaccano i finestrini delle auto e rubano le borse: la tecnica

Gli episodi sono stati denunciati alla polizia dalle vittime, due donne automobiliste. I banditi sono fuggiti a bordo di uno scooter

Immagine di repertorio

Spaccano i finestrini delle auto ferme al semaforo e poi rubano le borse poggiate sul sedile e fuggono via in scooter. Due episodi si sono verificati in via Gallarate a Milano, nell'arco di 5 minuti. Ad avvertire la polizia sono state due donne, entrambe vittime della stessa tecnica tra le 13.25 e le 13.30 di martedì.

La prima a chiamare la polizia è stata una signora di 53 anni, alle 13.25. Ha raccontato agli agenti che un uomo su un motociclo le aveva spaccato il finestrino e poco dopo uno a piedi aveva prelevato la borsetta ed era fuggito sullo scooter con il complice.

Alle 13.30, una donna di 56 anni ha raccontato di una rapina simile: la differenza è che in questo caso la borsa è stata prelvata direttamente dal primo bandito.

Sugli episodi indaga la polizia che invita i cittadini a fare attenzione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento