CertosaToday

Rapinava le donne sole alle fermate degli autobus: arrestato il 'terrore' delle ragazze

L'uomo agiva sempre a bordo della sua bicicletta. E' stato arrestato dai carabinieri. I fatti

Il rapinatore

Girava in bicicletta, si avvicinava alle donne in piedi alle fermate dei bus in zona Portello, e le rapinava. Sempre lo stesso modus operandi: scippi di cellulari e fuga in bici, tranne in uno degli episodi, il 30 agosto, quando ha picchiato con calci e pugni una vittima che ha cercato di fare resistenza. E' stato arrestato dai carabinieri della compagnia Milano Porta Magenta.

A finire nei guai è un marocchino di 28 anni, già noto alla giustizia. L'uomo è stato arrestato il 29 settembre dai militari: lo hanno preso in flagranza, durante uno scippo. Era stato inseguito, perché corrispondeva alle descrizioni di alcune vittime. 

Le indagini successive, secondo quanto riferito dall'Arma, hanno permesso di certificare - perché riconosciuto dalle donne rapinate, per lo più straniere - che dal 20 marzo al giorno dell'arresto, il 28enne aveva commesso sei tra scippi e rapine. Sempre nelle zone tra Mac Mahon e viale Renato Serra. Gli accertamenti proseguono per capire la presenza di altre eventuali vittime del rapinatore seriale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (28)

  • A casa c.esso

  • Raus

  • I soliti afriCANI, le risorse....dai Boeri, lui ci pagherà le pensioni!!!

  • ..e poi si domandano stupiti perché il popolo vota Salvini.

  • rispeditelo a casa, bannato a vita dalla UE

    • bandito

  • Un bel tatuaggio sulla fronte che indichi il reato commesso? Ahahahhahahah

  • Schifoso ora sarà già a piede libero . Cittadini bisogna ribellarsi e farsi giustizia da soli !

  • riuniamoci organizziamo ronde e riprendiamoci Milano, tanto la sinistra ci rovina e basta

  • siamo il paese dei balocchi

    • Siamo noi i balocchi nel loro Paese ... ormai siamo stati colonizzati ...

  • ******o marocchino tagliategli le mani e buttatelo a mare !

  • ma gente.... ma per sta gente qui, le carceri nostre (di passaggio.. visto che non restano dentro) sono alberghi... Ma avete mai visto i documentari sullekro carceri?? Ucraina, bulgaria, tunisia, ecc...?? Eppure il mondo non si scandalizza più di tanto... Da noi invece sembra che si parli di ammalati invece che di delinquenti...

  • Il solito marocchino di M....arocco. Per Sala lui è una povera vittima del sistema, e sicuramente apprezzerebbe che girando in bicicletta non inquina...

    • magari gira con una OFO rubata;

  • Avatar anonimo di massimo
    massimo

    se lo attaccassimo per il collo, ce ne sarebbe uno in meno e sarebbe da esempio per tutti gli altri

  • una RISORSA marocchina con un debole per le ragazze.Un vero gentleman

  • Che spazzatura inutile dobbiamo tenerci, vigliacchi contro i deboli, davvero mi chiedo perché debba avere dei diritti uno schifoso così

  • il loreto appeso

  • Latrina spero crepi

  • ehm.. ma se era gia' recidivo cosa ci faceva ancora in italia?? fuori dalle balle..

  • vorrei sapere da qualche sinistroide se gli italiani si comportano cosi in marocco

  • perche non lo mandano in carcere in marocco e cosi difficile fare un accordo col marocco? non ne usciamo piu da questa situazione

  • Già noto alla giustizia ,quindi cosa si può fare ? Domanda rivolta alla magistratura

  • Feccia

  • risorsa di ????????????????????

  • sono proprio contenta! anche lo hanno rubato così anni fa...basta con sta gente che vive sulle spalle altrui

  • il male

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Caos sulla metropolitana rossa per un guasto: circolazione interrotta tra Pagano e Lima

  • Cronaca

    Strage al concerto di "Sfera": ecco il 17enne con lo spray, fermato con eroina e cocaina

  • Cronaca

    Spray al peperoncino spruzzato a scuola a Pavia: 30 intossicati

  • Incidenti stradali

    Incidente con la Vespa a Milano: morto Pietro Rapini, studente 23enne del Politecnico

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Annullata la mostra "Porno per bambini" dopo le polemiche e le minacce di morte

Torna su
MilanoToday è in caricamento