CertosaToday

Via Messina, rubata colletta per la famiglia Massari nella sede del sindacato tassisti

I colleghi di Luca Massari, il tassista morto lo scorso 11 novembre avevano raccolto una colletta da donare alla famglia. I 15 mila euro sono stati rubati nella sede del sindacato di via Messina

Qualcuno si è introdotto nella sede del sindacato dei tassisti Satam in via Messina a  Milano ed ha rubato quindicimila euro. Il denaro era stata raccolto dai colleghi di Luca Massari, il tassista milanese morto dopo essere stato picchiato selvaggiamente per aver investito un cane per la famiglia. Lo riferisce il 'Corriere della Sera'.

Il furto sarebbe stato denunciato a un commissariato di zona. I ladri sarebbero entrati nella sede  del sindacato rompendo il vetro dell'unica finestra senza allarme, hanno preso la chiave della cassaforte custodita in una sorta di teca e si sono impossessati del denaro destinato alla famiglia Massari.

I funerali di Luca Massari sono stati celebrati a Locate di Triulzo lo scorso 18 novembre. Il tassista prima di morire è stato in coma per un mese a causa delle ferite riportate nel corso del pestaggio, avvenuto il 10 ottobre scorso. Per il delitto sono in carcere in tre con l'accusa di omicidio volontario aggravato dalla crudeltà.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

Torna su
MilanoToday è in caricamento