CertosaToday

Via Messina, rubata colletta per la famiglia Massari nella sede del sindacato tassisti

I colleghi di Luca Massari, il tassista morto lo scorso 11 novembre avevano raccolto una colletta da donare alla famglia. I 15 mila euro sono stati rubati nella sede del sindacato di via Messina

Qualcuno si è introdotto nella sede del sindacato dei tassisti Satam in via Messina a  Milano ed ha rubato quindicimila euro. Il denaro era stata raccolto dai colleghi di Luca Massari, il tassista milanese morto dopo essere stato picchiato selvaggiamente per aver investito un cane per la famiglia. Lo riferisce il 'Corriere della Sera'.

Il furto sarebbe stato denunciato a un commissariato di zona. I ladri sarebbero entrati nella sede  del sindacato rompendo il vetro dell'unica finestra senza allarme, hanno preso la chiave della cassaforte custodita in una sorta di teca e si sono impossessati del denaro destinato alla famiglia Massari.

I funerali di Luca Massari sono stati celebrati a Locate di Triulzo lo scorso 18 novembre. Il tassista prima di morire è stato in coma per un mese a causa delle ferite riportate nel corso del pestaggio, avvenuto il 10 ottobre scorso. Per il delitto sono in carcere in tre con l'accusa di omicidio volontario aggravato dalla crudeltà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Tram travolge un'auto, un taxi e un camion: tamponamento a catena in centro a Milano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

Torna su
MilanoToday è in caricamento