CertosaToday

Santorre di Santarosa sarà come NoLo: verde, dehors, locali per la musica e negozi di quartiere

L'obiettivo è rendere vivo un quartiere oggi periferico e senza identità. L'incontro tra Maran e i residenti

Piazzale Santorre di Santarosa (Wikipedia)

Piazzale Santorre di Santarosa, in zona Varesina-Espinasse, verrà riqualificata. Non c'è ancora un vero progetto ma il comitato di quartiere ha organizzato un incontro pubblico con Pierfrancesco Maran, assessore comunale all'urbanistica e al verde, a cui ha partecipato anche Fabio Galesi, da poco assessore del Municipio 8. 

Segno che da parte di Palazzo Marino c'è attenzione all'esigenza dei residenti di questo "spicchio" di Milano a vedere rinascere il proprio quartiere. Il comitato fa un esplicito riferimento a NoLo, North of Loreto, il quartiere tra via Ferrante Aporti e via Padova diventato ormai "di moda" e interessato da una vivacità senza precedenti. "E' un quartiere periferico con elementi simili al nostro", affermano portando ad esempio piazza Morbegno e via Governo Provvisorio, recentemente risistemate dall'amministrazione.

"Questi due luoghi sono l’esempio lampante di come lavori semplici, ma ben fatti, abbiano avuto effetti positivi sull’intero circondario", si legge in una nota del comitato di quartiere: "Una volta realizzati i lavori, oltre a guadagnarne sull’aspetto estetico, le aperture di nuove attività volte ad animare e a rendere attrattiva la zona si sono moltiplicate, con il risultato che oggi li per fare una bella colazione, un aperitivo o una cena non c’è più bisogno per forza di andare in centro".

L'obiettivo è quello di "rigenerare" il quartiere di piazzale Santarosa con spazi e piazzole verdi, dehor, tavolini, negozi di quartiere, eventi musicali e attrazione conseguente di ulteriori investitori sull'area. Il progetto di riqualificazione verrà studiato e sarà pronto entro qualche mese.

Il "nuovo" corso Sempione

Piazzale Santorre di Santarosa non sarà l'unico intervento di riqualificazione in Municipio 8. Proprio in questi giorni è stato presentato quello che interesserà corso Sempione, atteso da anni. L'arteria diventerà più verde, meno automobilistica e ospiterà un percorso ciclopedonale. In particolare sarà possibile, connettendosi con viale Certosa, arrivare in bici dall'Arco della Pace a Rho-Fiera.

I lavori costeranno 4 milioni di euro (in parte finanziati dall'Unione Europea) e termineranno nel 2020.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Folle colpo al centro commerciale: i rapinatori 'speronano' i carabinieri e c'è una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento