CertosaToday

Litiga sul treno e poi prende a calci e pugni un finestrino: convoglio fermo, uomo denunciato

Denunciato l'uomo per danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio: i fatti

Repertorio

Al termine di una lite furibonda con un altro passeggero ha preso a calci un finestrino del treno, spaccandolo. Poi il capotreno ha chiamato la polizia e ha fatto interrompere il viaggio per oltre mezz'ora mentre l'uomo è stato denunciato per danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.

E' successo nel primo pomeriggio di sabato, all'altezza della stazione di Villapizzone, Milano, su un convoglio di Trenord diretto a Varese. Ad un certo punto, dopo la partenza da Milano, il capotreno è intervenuto per la lite che l'uomo, un 40enne italiano, ha iniziato con un altro passeggero italiano per motivi banali. Calmati gli animi, poco dopo lo stesso "innervosito" ha preso a calci un finestrino, rompendolo.

Il treno è stato fatto così fermare a Villapizzone dove sono saliti agenti della Polfer che hanno denunciato l'uomo per danneggiamento aggravato e interruzione di pubblico servizio.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Come riconoscere l'allergia al nichel?

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Milano, una notte di fuoco in via Palmanova: furioso incendio nel centro commerciale. Foto

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

  • Omicidio a Sesto: uomo in carrozzina uccide la moglie con il poggiapiedi della sedia a rotelle

Torna su
MilanoToday è in caricamento