CertosaToday

Allianz Cloud, dopo le polemiche multe alle auto in divieto di sosta

Il primo weekend di apertura al pubblico dell'impianto di piazzale Stuparich

Multe alle auto (foto Fedrighini)

Polemiche sui parcheggi in zona Stuparich-QT8 in occasione del primo weekend di apertura al pubblico dell'Allianz Cloud, ovvero il nuovo Palalido appena ricostruito e inaugurato venerdì 21 giugno con la World's League di pallavolo. L'impianto, come è noto, è pensato per essere "car free", grazie al fatto che è servito da due linee della metropolitana (fermata Lotto M1 e M5), dal filobus 90-91 e da altri mezzi di superficie.

Una prima avvisaglia di frizioni si è vista ancor prima dell'inizio della manifestazione, con alcuni posti per residenti in via Salmoiraghi e via Bertinori "occupati" (naturalmente con i dovuti permessi) per ragioni di servizio: arbitri, commissari, accompagnatori e così via. Secondo Enrico Fedrighini, esponente dei Verdi e assessore all'ambiente e all'urbanistica del Municipio 8, si è trattato di una "occupazione" inutile poiché «i parcheggi di servizio all'impianto previsti per legge sono previsti all'interno dell'impianto con ingresso in via Elia e ultimati in ottobre». 

Video: apertura Allianz Cloud, cosa pensano gli spettatori

Per il politico, comunque, alla fine il bilancio non è negativo. L'Allianz Cloud ospita circa 5.300 spettatori e, numeri alla mano, la quasi totalità ha utilizzato il trasporto pubblico per arrivare in piazzale Stuparich: «Domenica sera, giornata "clou" della manifestazione, ho contato 60 auto in sosta irregolare nel parterre verde di via Salmoiraghi e due sul marciapiedi di via Lovere, tutte multate; sul versante di via Diomede, lato muro Ippodromo, le auto in sosta irregolare sul parterre alberato, multate, erano 172», annota Fedrighini. Numeri effettivamente ridotti rispetto alla capienza dell'impianto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma il weekend non era "filato via" liscio. Sabato sera, lo stesso Fedrighini aveva attaccato il comando di polizia locale di Zona 8 (i comandi dei vigili si chiamano ancora "zone"). «Nonostante le ripetute richieste di vigilanza preventiva, ha consentito la sistematica sosta abusiva nelle aree verdi di via Salmoiraghi, sotto gli occhi di tutti i cittadini. Vergogna», aveva scritto Fedrighini su Facebook.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autostrade, confermato lo sciopero domenica 9 e lunedì 10 agosto: le cose da sapere

  • Terrore in Duomo: uomo armato di coltello prende in ostaggio guardia giurata, arrestato

  • Disavventura per una famiglia di Milano, trova la casa delle ferie devastata e occupata

  • Coronavirus, tamponi e mini isolamento per chi torna da Spagna, Grecia, Malta e Croazia

  • Milano, violenta rissa in strada: il video choc dei residenti che seguono tutto dalle finestre

  • Milano, abbonamenti Atm: via ai rimborsi per le mensilità non utilizzate durante il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento