CertosaToday

CityLife: le torri diventeranno cinque. Tutti i dettagli

Occorre recuperare volumetrie mancanti dall'abbandono delle residenze Isozaki

City Life oggi (Valeria Marsico)

Potrebbero diventare cinque i grattacieli di Citylife, spiega il Corriere. Attualmente sono due (Isozaki, di proprietà di Allianz, e Hadid di Generali), più Torre Libeskind (da sempre prevista) in costruzione, che verrà ultimata nel 2020 e sarà affittata a Price Waterhouse Cooper. Oltre a questa, mancano ancora le ultime residenze firmate sempre da Libeskind nell'area oggi occupata dal campo pratica golf vicino a piazza Giulio Cesare.

I due grattacieli completamente nuovi si renderebbero possibili perché, dei 292 mila metri quadri edificabili inizialmente previsti, ne sono stati realizzati (comprese la torre e le residenze Libeskind) 220 mila. All'appello mancano quelle che dovevano diventare le residenze Isozaki e la Torre Arduino. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La quarta torre sorgerebbe tra piazza VI Febbraio e piazza Tre Torri, la quinta nell'area più prossima al MiCo e al Vigorelli. Secondo quanto si apprende, Generali (proprietaria di Citylife) sarebbe intenzionata a riservare a "centro direzionale", quindi uffici, anche queste due torri. Basta dunque con le residenze e stop anche a eventuali interessamenti di altro genere, come le catene alberghiere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, passante insegue un rapinatore in metro e con un pugno lo riduce in coma

  • Incidente a Milano, scontro tra monopattino e auto: cade e sfonda il parabrezza, uomo in coma

  • Milano, paura sul tram: minaccia i passeggeri con un coltello, aveva anche cinque forbici

  • Milano, esplosione in piazzale Libia: è uno chef de rang il 30enne intubato al Niguarda

  • Milano, esplosione in un palazzo di piazzale Libia: crolli nelle case e feriti. Grave un 30enne

  • Follia sul bus Atm, "sgridato" per la bici a bordo: sfonda il vetro e aggredisce l'autista

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MilanoToday è in caricamento